Biografia - Bruno Giuffredi - classical guitarist

Vai ai contenuti
    Nato a Milano, ha iniziato lo studio della chitarra con il padre, frequentando poi il Conservatorio della sua città natale dove si è diplomato con il massimo dei voti e lode. Successivamente ha studiato con David Russell al quale deve gli spunti per la propria preparazione tecnica e professionale.     
    Agli esordi della sua carriera ha registrato tre CD con la casa discografica AGORA’; due in qualità di solista ed uno in formazione di duo con la flautista Gaia Scabbia. Ha pubblicato per l’etichetta SINFONICA cinque CD; quattro allegati a raccolte di studi di musica contemporanea (di Livio Torresan Quattro studi da concerto e Studi poetici, Dodici studi di Eligio Bratus, Dodici studi di Giuliano Manzi) e uno allegato alla trascrizione della “Fuga BWV 1000” di Johann Sebastian Bach.  
 Per il 150° anniversario della Repubblica italiana ha registrato un CD accluso alla composizione di Livio Torresan: Variazioni e fuga sull’inno d’Italia.      
    Nel 2013, per la medesima casa editrice, ha pubblicato un DVD dedicato alla figura del liutaio Pietro Gallinotti (Bruno Giuffredi plays guitars made by Pietro Gallinotti); al suo interno è presente un recital con dieci chitarre Gallinotti costruite dal 1933 al 1965 e due copie moderne (2002-2010). La seconda parte della registrazione ospita una comparazione dei dodici strumenti utilizzati. In collaborazione con il liutaio Fabio Zontini ha registrato un DVD contenente registrazioni audio di Bach, Coste, Tarrega, Llobet, Villa-Lobos, Bratus, e un cortometraggio diretto da Luigi Coppola dal titolo ‘A misura d’uomo’. Per la collana “I maestri della chitarra” edito da SEICORDE ha pubblicato nel 2014 un CD dedicato agli studi per chitarra con le opere di Heitor Villa-Lobos (Douzes Etudes), Livio Torresan (Studi poetici) e Franco Margola (Otto studi da concerto).
    Oltre alla normale routine concertistica svolge, l’attività di consulente editoriale per le edizioni musicali SINFONICA, soprattutto per quanto riguarda  la produzione musicale contemporanea e l’orientamento delle più attuali istanze didattiche. In prima persona ha curato la pubblicazione di cinque Antologie di musica contemporanea per chitarra, la revisione critica dei Venticinque studi melodici progressivi op. 60 di Matteo Carcassi e dei Venti studi di Fernando Sor. È autore di un fortunato metodo, indirizzato agli strumentisti in fase nascente, dal titolo A scuola con la chitarra.   
    Con l’etichetta discografica VDE-Gallo ha pubblicato nel 2017 un cd per clarinetto e chitarra dal titolo “Italian Serenades”, e nel 2018  il CD solistico “Historical Italian guitar maker” che contiene la registrazione di un programma da concerto eseguito su otto strumenti di liuteria italiana costruiti dal 1936 al 1998.               
    È docente presso il  Conservatorio “Guido Cantelli” di Novara e ai corsi annuali dell’accademia chitarristica “Giulio Regondi" di Milano.
Copyright © 2020 brunogiuffredi.com
Torna ai contenuti